Capitolo 18 – Le nutrie attaccano!

Ei, eccomi, sono CiCi.  Dopo aver letto di come Roberto Roberto Guinigi abbia scansato il potenziale disastro del Progetto BRENDA, e di come la sua zuppa speciale di farro abbia risolto la crisi a Madeira, forse penserai: tutti i problemi in questo racconto si risolvono grazie alle geniali capacità di Doppio R Guinigi e del […]

Continue Reading
Posted On :

Chapter 18 – The River Rats Attack!

Hi, CiCi here. After reading about how Roberto Roberto Guinigi salvaged the disaster that was Project BRENDA, and about how his special farro soup solved the crisis in Madeira, you may be thinking:  all of the problems in this story get solved by Double R Guinigi’s brilliant planning and anticipation of obstacles, right?  Think again […]

Continue Reading
Posted On :

Capitolo 17 – Crisi a Madeira

– sopra alla quale era stampata la lettera “E” in onore della nave da guerra lucchese, Elsie.  Nella lettera c’era scritto: “Il mio guardiamarina Usna ed io pensavamo che il nostro lavoro in Madeira sarebbe stato completato nel miglior modo possibile a bordo piscina presso l’albergo Reid’s Palace, dove potevamo contemplare le previsioni del tempo […]

Continue Reading
Posted On :

Chapter 17 – Crisis in Madeira

The breathless messenger bowed in front of Roberto Roberto Guinigi, and handed him a parchment envelope with the seal of Captain Giancarlo Annapoli, in the shape of a three-masted warship on top of the letter E, for the Lucchese warship Elsie. The enclosed letter read as follows:          “Signore Guinigi, “Our voyage from Viareggio to […]

Continue Reading
Posted On :

Capitolo 16 – Caos a Lucca

Il Capitano Giancarlo Annapoli, con il suo spensierato mezzo marinaio Usna, e Carlo Pellerini, il capo della spedizione a Madeira di Doppio R Guinigi, si rinfrescavano con un prosecco sulla terrazza dell’Hotel I Principi a Viareggio… dove dalle loro poltrone vicine alla piscina guardavano con interesse la fregata lucchese Elsie che veniva caricata con provvigioni. […]

Continue Reading
Posted On :

AD UN CAFFÈ IN PIAZZA SAN FRANCESCO

di Carlo Rey Lacsamana Al caffè, ascoltare i discorsi degli altri è una conseguenza naturale della frequentazione del locale stesso. Sono varie le conversazioni dei clienti, tanto da dare vita ad  una miscela di questioni: si parla di argomenti politici, di affari di amore, di sport, di scuola, di svariati interessi personali, dei fatti collegati […]

Continue Reading
Posted On :

A Café in Piazza San Francesco

by Carlo Rey Lacsamana In the café eavesdropping becomes permissible as a consequence of hanging out. Various shades of conversations, a salad of issues: politics, love affairs, work, school, passions, ambitions, news, pandemic… Everything is indulged in: the banal, the ridiculous, the cant, the outrageous, the pitiful… No topic goes to waste.  Café people’s appetite […]

Continue Reading
Posted On :

Chapter 16 – Chaos in Lucca

Captain Giancarlo Annapoli, his happy-go-lucky midshipman Usna, and Carlo Pellerini, the head of Double R Guinigi’s expedition to Madeira, were sipping prosecco at the fabulous rooftop pool bar at the top of the Hotel I Principi in Viareggio… watching the anchored Lucchese warship the Elsie being loaded with supplies. Early the next morning, as the […]

Continue Reading
Posted On :